Content Management according to Drop with Shopware 6

All Articles

Shop System o Content Management System?

La cross-channel customer experience non è mai stata così importante come lo è oggi.
Fino a qualche anno fa, per emergere dal mercato era sufficiente avere prodotti e servizi di alta qualità. Oggi invece lo storytelling, una solida customer experience e offerte personalizzate sono gli elementi imprescindibili se ci si vuole distinguere. La questione quindi era: shop system o content management system?

Il trend attuale chiarisce ogni dubbio: contenuto e commerce vanno di pari passo quando si parla di offrire ai clienti e-commerce la miglior shopping experience.
L'interconnessione tra il shop system e il content management è una delle feature chiave che Drop vede nelle più evolute piattaforme e-commerce, tra cui Shopware. Già con il Shopping World di Shopware 5 il focus si era spostato sul cliente e sull'esigenza di creare una shopping experience di un altro livello.
Shopware 6 ha portato questo concetto a un livello successivo, andando a intensificare la customer centricity.

shopware 6 shopping experience

La nuova Shopping Experience

La nuova Shopping Experience è una piattaforma di lavoro dove si possono creare facilmente nuovi layout. Non bisogna impostare il numero di colonne e di righe, basta specificare il tipo di Shopping Experience, che sia una landing page o una pagina di categoria. Il tutto è gestibile grazie al drag & drop Editor che rende il tutto più semplice e flessibile.
Ogni elemento è responsive, il che significa che la Shopping Experience è in grado di mostrarli in tutti i device e in modo automatico.
Un singolo layout può essere assegnato a diverse pagine di categoria così da non dover creare una Shopping Experience per ogni categoria.
Il Rule Builder, quando combinato con la Shopping Experience, permette di creare un target di clienti molto specifico. Le specifiche regole dettate dal Rule Builder fanno sì che una particolare Shopping Experience o layout possa essere mostrato a diversi gruppi target con gli elementi e offerte customizzati e un determinato layout per ogni Country.

Tutte le lingue presenti nelle impostazioni dello shop sono anche disponibili nella Shopping Experience e possono essere selezionate. Il contenuto che si desidera si può quindi inserire direttamente in quella lingua dentro al blocco e poi successivamente essere modificato in base ai gruppi target.

Funzionalità aggiuntive

Dopo la release di Shopware 6 non ci si è fermati e sono stati aggiunti altri elementi e funzionalità oltre a quelle già descritte. Layouts, sono stati aggiunti altri elementi per disegnare sempre più tipi di pagine. Adesso è possibile assegnare un layout direttamente dallo Shopware Designer.
Storytelling, l'obiettivo di Shopware 6 rimane sempre lo stesso: far fare all'utente un "emotional journey" attraverso l'online store.
Quick view, disponibile nella Professional e nell'Enterprise Edition.
Shopware Publisher (disponibile in tutte le Enterprise Editions) permette di creare delle bozze partendo da layout esistenti senza modificare la versione live.

— 10 February 2022

Editorials

  • The main new features of Shopify Winter Edition

  • Drop initiates partnership with Klaviyo to enhance Marketing Automation service

  • Challenges and successes in Product Information Management: a guide to effective use

View all editorials
Close

Design & Development by Basilico Agency

 

3D model created by modifying "Flower Point Cloud Photogrammetry" © Moshe Caine (Licensed under CC BY 4.0)

Close

Drop s.r.l.
VAT 01383870431
Headquarter: Via Sandro Pertini 1 – 63812 Montegranaro (FM)
Drop is part of Horsa Spa