Ducati & Drop, insieme a ritmo desmodromico

All Articles

Ducati & Drop, insieme a ritmo desmodromico

Un bel filotto tra fine 2019 e inizio 2020.
Dopo il go live di Robintur (gruppo COOP) e l'avvio della collaborazione sull'e-commerce ufficiale di Jil Sander, in Drop inizia una nuova avventura: mentre due giorni fa Jack Miller in Qatar andava a razzo sulla sua Ducati (355,2 km/h), Drop iniziava a gestire l'e-commerce della casa bolognese.
Partita con la produzione di tecnologie per le comunicazioni radio, la Ducati ha una lunga e curiosa storia che l’ha fatta diventare un mito di italianità e velocità.

Nasce nel 1926 per volere della famiglia Ducati che fonda la "Società Radio Brevetti Ducati". Eh si, inizialmente si trattava di un progetto legato all’etere… in un certo senso quello era l’internet di 100 anni fa.

Ci piace ricordare questa circostanza perché di web oggi si parla nell’incontro tra Drop e Ducati. L’avventura è appena iniziata e abbiamo davanti a noi una bella strada… ogni curva una piega. Stay tuned!

Editorials

  • Oneri doganali: come abbattere i costi delle spedizioni

  • Drop x Chiara Boni La Petite Robe: il nuovo e-commerce su Shopify Plus

  • Keycense: il nuovo marketplace digitale by Drop

View all editorials