The model Drop|e-business & love!: SEMCO Style

All Articles

Globalizzazione, consumismo, tecnologia, pandemia, guerra: tutto questo ha portato ad un panorama socio-economico caratterizzato da volatilitĂ , necessitĂ  di cambiamento e velocitĂ .

I sistemi organizzativi aziendali tradizionali appaiono oggi inadeguati a sostenere i ritmi e la necessitĂ  di logiche adattive.

Se una volta le imprese trovavano vantaggio nell’uso di figure autoritarie o autorevoli, oggi esiste la sensazione che queste forme di leadership unite a strutture verticali o piramidali siano inadeguate per una serie di motivi quali: reattività nelle risposte al cliente e nel cambio di direzione delle eventuali scelte precedentemente pianificate, produttività, sostenibilità sociale, equilibrio vita-lavoro, gestione del turnover, ecc.

Un esempio virtuoso di cambiamento è riscontrabile in Drop | e-business & love!, noto eCommerce provider che da qualche anno ha deciso di evolvere per far fronte ad uno scenario in continuo cambiamento con numeri in crescita quasi esponenziali.

Drop ha individuato tre necessità fondamentali: 

  1. scalabilitĂ , necessaria per assecondare numeri e complessitĂ  che crescono o che comunque variano repentinamente.
    Un’azienda che vede il proprio business crescere in maniera importante, se non è scalabile non riesce a gestire il processo di evoluzione;
  2. benessere del personale legato a doppio filo ai temi della fiducia, del coinvolgimento e del commitment che tra l’altro incidono in maniera importante sul turnover;
  3. adattività, vitale in un ecosistema in continuo cambiamento dove processi e ruoli rigidi diventano un freno insopportabile. 

Drop ha quindi iniziato la sua evoluzione per allontanarsi da un sistema organizzativo piramidale con tipici processi rigidi, gerarchie e ruoli che generano muri.

L’ispirazione che si è deciso di seguire è quella offerta dal SEMCO Style, una filosofia che coniuga 3 obiettivi: prestazioni, felicità e impatto.

I valori fondanti, che ben si coniugano con le necessitĂ  di questo periodo storico, sono:

  • l’utilizzo diffuso del buon senso come antidoto alla burocrazia e alla sovra-procedurizzazione;
  • la partecipazione nelle decisioni per creare maturitĂ  di comportamenti e rompere la contrapposizione fra capo e collaboratori;
  • la condivisione dei propri interessi personali in quanto fonte di possibilitĂ  di crescita per il singolo e opportunitĂ  di business per l’azienda.

Iniziare a seguire questo pensiero ha permesso a Drop di non applicare metodi prestabiliti e rigidi, ma piuttosto di mantenere quanto di buono e particolare aveva già come cultura organizzativa e costruire nuove modalità proprie nell’ambito della gestione dei progetti, problem solving, formazione e crescita delle persone. 

— 26 October 2022

Editorials

  • DropByDrop-Episode 03: Jacopo

  • Bracketing and paid returns: what is changing in e-commerce in Italy

  • Digital revolution: social media, eCommerce and new guidelines for Italian influencers

View all editorials
Close

Design & Development by Basilico Agency

 

3D model created by modifying "Flower Point Cloud Photogrammetry" © Moshe Caine (Licensed under CC BY 4.0)

Close

Drop s.r.l.
VAT 01383870431
Headquarter: Via Sandro Pertini 1 – 63812 Montegranaro (FM)
Drop is part of Horsa Spa