Direttiva Omnibus ed e-commerce

Tutti gli articoli

Se possiedi e/o gestisci un e-commerce, leggi qui: puoi evitare della sanzioni decisamente salate!

Forse saprai che il 18 marzo 2023 è stato pubblicato il Decreto Legislativo 7 marzo 2023, n. 26 attuativo della cosiddetta "Direttiva Omnibus", la Direttiva (UE) 2019/2161.
Ma di cosa si tratta?

Qualora non lo sapessi, la Direttiva Omnibus si colloca all'interno del New Deal for consumers e va a tutelare il consumatore da comportamenti ingannevoli o fraudolenti dei vari merchant online e a inasprire il regime sanzionatorio nei suoi confronti.
In particolare, il focus è su:

  • trasparenza nelle scontistiche;
  • veridicitĂ  delle recensioni.

Per quanto riguarda la scontistica, è obbligo del commerciante indicare il prezzo di partenza dell’offerta e, cioè, il prezzo minimo con cui il prodotto è stato esposto negli ultimi 30 giorni prima che lo sconto venisse applicato.
Questo per evitare oscillazioni di prezzo artificiose che ingannino il consumatore con sconti non reali.

Vige l'obbligo di pubblicare il prezzo reale anche nelle comunicazioni di marketing, che esse siano nell'advertising online, nei social media e nelle newsletter o SMS.

Quando non si applica:

  • in presenza di prodotti deperibili o vicini alla data di scadenza;
  • in tutti quei casi in cui il motivo del cambio di prezzo non può essere fatto risalire a operazioni di sconto;
  • in ipotesi di offerte combinate (ad esempio, la tipica “prendi due, paghi uno”);
  • in presenza di codici sconto personalizzati o laddove vengano usate carte fedeltĂ ;
  • in presenza di scontistiche non generalizzate a tutti gli utenti ma previste solamente per determinate categorie di essi (ad esempio iscritti alla newsletter).

Inasprimento del regime sanzionatorio

In caso di pratiche commerciali scorrette si passa da 5 a 10 milioni di euro di multa.
Le sanzioni terranno conto di vari criteri tra cui natura, gravitĂ , entitĂ  e durata della violazione. Nel computo verranno valutate anche le azioni dell'azienda per porre rimedio al danno o sminuire gli effetti sul consumatore leso.

Cosa fare?

  • Evitare fluttuazioni di prezzo, soprattutto nei 30 giorni precedenti i periodi commerciali in cui sono previste riduzioni di prezzo pianificabili (Black Friday, saldi stagionali, Cyber Monday);
  • Pubblicare sempre il prezzo reale nei vari canali (sito, social, email, paid advertising...);
  • Usare solamente recensioni reali con referenze a profili social verificati.

Se anche tu vuoi adeguare l'e-commerce alle disposizioni della Direttiva Omnibus e sfruttarla a tuo vantaggio, contattaci per ricevere maggiori informazioni.

— 30 Marzo 2023

Editorials

  • Rivoluzione digitale: social media, eCommerce e le nuove linee guida per gli influencer

  • DropByDrop-Episodio 03: Jacopo

  • Drop | e-business & love! è Campione della Crescita 2024

vedi tutti
Close

Design & Development by Basilico Agency

 

3D model created by modifying "Flower Point Cloud Photogrammetry" © Moshe Caine (Licensed under CC BY 4.0)

Close

Drop s.r.l.
P.IVA 01383870431
Sede legale: Via Sandro Pertini 1 – 63812 Montegranaro (FM)
Drop fa parte del Gruppo Horsa S.p.A