« Indietro

“L’Online nel Fashion”: Drop interviene al convegno organizzato dal Politecnico di Milano

img-news-drop

Drop, partner dell’Osservatorio eCommerce B2c del Politecnico di Milano, partecipa al convegno verticale sull’eCommerce nel settore dell’abbigliamento “L’online nel fashion: un canale che fa tendenza” che si terrà Mercoledì 6 Luglio 2016, dalle ore 9.30 alle ore 13.00, presso l’Aula A – Mariella Alberini, dell’Istituto Mario Negri, Via Privata Giuseppe La Masa 19 a Milano.

Il Convegno è realizzato con il supporto di Drop ed altri partner di calibro internazionale tra cui Accenture Interactive, Banca Sella, BRT Corriere Espresso, DHL Express Italy, Prestashop e prevede la partecipazione alla tavola rotonda dei principali operatori dell’eCommerce B2c italiano in ambito Fashion, tra cui Miroglio Fashion, LuisaViaRoma e Saldi Privati.
Il Convegno presenta i dati raccolti dai principali operatori italiani dell’ecommerce B2c del comparto moda ed affronta tematiche cruciali per lo sviluppo del commercio elettronico, quali il ruolo dell’online nella crescita dell’export, i percorsi multicanale, l’analisi della customer experience, i fattori impattanti sul conversion rate, il comportamento di acquisto dei webshopper italiani ed identifica infine le principali dimensioni di innovazione. “Gli elementi che fanno la differenza in un E-commerce sono un buon ciclo azione-feedback” suggerisce in una recente intervista Alfredo Celiberti, general manager di Drop. “È necessario infatti definire gli obiettivi dello shop online e controllare costantemente le performances attraverso un’analisi approfondita dei dati con una successiva azione sulle variabili di governo, quali UI/UX, pricing, assortimento, strumenti adv, call to action. Drop ha pertanto implementato una soluzione di Business Intelligence ed Analytics specifica per il retail online del comparto moda, che aggrega ed elabora i dati provenienti dal sito di commercio elettronico, da Google Analytics e da Google Adwords, permettendo di analizzare KPI e metriche per monitorare la performance dell’E-commerce in real time per pianificare azioni migliorative nel breve e nel lungo periodo.”

Per maggiori informazioni: http://goo.gl/Pgv0xT

 

Inserisci i tuoi dati per iscriverti alla newsletter Drop!

Up Down